E’ di uno spacciatore denunciato e sei assuntori segnalati in Prefettura il bilancio dei controlli attuati dai Carabinieri della Compagnia di Terni, che per l’occasione hanno utilizzato anche personale in abiti civili, all’interno dei parchi cittadini. Ad essere stato denunciato è un 21enne egiziano che, nonostante un tentativo di fuga alla vista dei militari, è stato bloccato e trovato in possesso di una decina di grammi di marijuana già suddivisi in dosi.

Molti gli stranieri controllati presso il Parco Ciaurro. Tra questi un giovane 21enne del Gambia, senza fissa dimora, che aveva 3 grammi di marijuana, un ragazzo di Matera, anch’egli 21enne, trovato in possesso di una dose di marijuana, un altro cittadino del Gambia di 36 anni con 3 grammi di marijuana, un pugliese 35enne che aveva con sé 2 grammi di hashish, un altro cittadino del Gambia di 20 anni regolarmente presente sul territorio nazionale e residente a Terni a cui è stato sequestrato un grammo di marijuana ed un narnese di 33 anni che deteneva mezzo grammo di cocaina. Tutti sono stati segnalati quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Il servizio straordinario dei carabinieri ha inoltre consentito di sanzionare, con la contestazione dell’illecito amministrativo, un 51enne di Messina ma residente nel Nord Italia ed un romeno di 41 anni residente a Piediluco per ubriachezza molesta. Reiterando comportamenti molesti, uno ha infastidito i passanti in via Curio Dentato, l’altro i passeggeri di una linea urbana.