E’ stata una mattinata davvero difficile per gli automobilisti ternani, ma anche per il personale di polizia e di soccorso, a causa di quanto accaduto ad un Tir che stava rischiando di perdere il proprio pesante ed ingombrante carico, costituito da 9 tubi d’acciaio, della lunghezza di 13 metri ciascuno, per un peso complessivo vicino ai 500 quintali. Il fatto è accaduto poco dopo le 8 di questa mattina in Viale dello Stadio, arteria davvero altamente transitata in alcune ore della giornata. L’autista del pesante mezzo, accortosi dello sbilanciamento del carico, ha avuto la prontezza di fermarsi e chiedere soccorso. Sul posto sono così intervenuti i vigili del fuoco di Terni che, grazie all’ausilio della loro gru, hanno lavorato sino intorno alle 13 per mettere in sicurezza i tubi di acciaio prima che ci fossero conseguenze. Il tutto mentre alcune pattuglie della polizia municipale hanno provveduto a regolare il traffico veicolare.