Proseguono le verifiche da parte dei tecnici specializzati dell’Anas all’interno della galleria “Valnerina”, lungo la strada statale 79bis Ternana, dopo che lo scorso 9 febbraio era stata rilevata un’anomalia nella funzionalita’ di una porzione della soletta che delimita la sezione superiore del tunnel, dedicata al passaggio delle condotte di aereazione nonche’ al transito pedonale in caso di manutenzione o evacuazione.

Dai risultati degli esami finora condotti e’ emersa la necessita’ di intervenire su ulteriori sezioni della soletta al fine di assicurarne la completa funzionalita’ e prevenire possibili anomalie anche sulle porzioni al momento non interessate. Le cause delle anomalie rilevate sono in corso di accertamento. Al momento non si esclude la possibilita’ che possano essere collegate a fenomeni originati dal sisma.

E’ allo studio una soluzione che possa consentire l’esecuzione dei lavori in piu’ fasi, in modo da contenere i tempi di chiusura al traffico della galleria, tempi che potranno essere in ogni caso definiti una volta completata la progettazione.

Al momento e’ possibile prevedere la riapertura in estate. Il traffico e’ deviato sulla strada statale 79 con uscita obbligatoria allo svincolo Valnerina per i veicoli provenienti da Terni e alla rotatoria che precede la galleria per quelli provenienti da Rieti.