Nuove iniziative, all’ospedale di Terni, per agevolare tutti i donatori di sangue. Da domani, 18 marzo, il Servizio immunotrasfusionale e l’Avis provinciale, anche a fronte del calo di donazioni, daranno infatti il via alle aperture straordinarie domenicali del Centro trasfusionale. L’accettazione dei donatori è prevista dalle 8 alle 10 e la struttura funzionerà solo con un minimo di 15 prenotazioni.

Le aperture domenicali del Servizio immunotrasfusionale dell’Ospedale di Terni, sono previste, con cadenza bimestrale, anche il 20 maggio e il 15 luglio. In tutti gli altri giorni non festivi il servizio è aperto dal lunedì al sabato dalle 7,30 alle 11.