L’Anas avvierà nelle prossime settimane lavori di risanamento del piano viabile sul tratto umbro della E45 per un investimento complessivo di oltre 65 milioni di euro. Gli interventi, tutti finanziati e per la gran parte già appaltati, riguarderanno l’intero itinerario dal confine con il Lazio, nei pressi di Orte, fino al confine con la provincia di Arezzo, dopo San Giustino, e consisteranno nel completo rifacimento della pavimentazione fino agli strati più profondi.

“L’intervento – spiega l’Anas – consentirà anche di riparare in modo definitivo i dissesti provocati dal maltempo all’inizio di marzo. La successione di precipitazioni nevose ed i conseguenti interventi antineve, il crollo termico ampiamente sotto lo zero e le piogge prolungate, hanno infatti creato le condizioni per la formazione di buche sull’asfalto che sono state aggravate dal passaggio dei veicoli.

Il “piano E45”, include anche i lavori di manutenzione straordinaria per il risanamento strutturale di ponti e viadotti. Per il tratto umbro, in particolare, sono finanziati e in fase di affidamento interventi per un investimento complessivo di 30 milioni di euro. In fase di aggiudicazione, inoltre, i lavori di ammodernamento – sempre in Umbria – delle barriere di sicurezza per complessivi 37 milioni di euro.

In particolare sono previsti interventi di adeguamento dello spartitraffico centrale, chiusura dei varchi e installazione di attenuatori d’urto in corrispondenza delle rampe di uscita per un investimento complessivo di circa 30 milioni di euro. Tra questi, è di imminente avvio un primo intervento per la chiusura di tutti i varchi presenti lungo la strada statale 675 “Umbro Laziale”, da Terni al confine con il Lazio e 18 varchi lungo la strada statale 3bis “Tiberina”, nelle province di Perugia e Terni, individuati in collaborazione con la Polizia Stradale.

In fase di affidamento, inoltre, anche lavori di sostituzione e integrazione delle barriere laterali di sicurezza per un investimento complessivo – nel il tratto umbro – di 7 milioni di euro.