Sono state 179 le persone e 67 i veicoli controllati nei 16 posti di blocco attivati nell’ambito del dispositivo di sicurezza integrata messo in atto – lo scorso fine settimana – da Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale.

Si è trattato di servizi di prevenzione e controllo del territorio, predisposti sia nel centro che nella periferia di Terni, che ha interessato anche 10 esercizi pubblici. Le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine dotate del sistema di lettura targhe “Mercurio” hanno invece controllato 423 veicoli.

Controlli anche della Polfer presso la stazione ferroviaria ternana.