Vista l’emergenza determinata dalla presenza di neve e gelo, il commissario straordinario del Comune di Terni, Antonino Cufalo, questa mattina ha firmato una ordinanza che sospende i provvedimenti antismog limitatamente al divieto di accensione dei caminetti, nelle giornate di lunedì e martedì, delle stufe e in generale di tutti gli impianti di riscaldamento domestico alimentati a biomassa.

L’argomento era stato oggetto di numerose telefonate, questa mattina, a Radio Galileo, da parte di cittadini che chiedevano l’intervento delle autorità viste le glaciali temperature in atto in questi giorni.