Munito di un passaporto falso avrebbe cercato di imbarcarsi su un volo per Londra in partenza dall’aeroporto San Francesco di Assisi: il giovane, un cittadino greco di 24 anni, è stato arrestato dalla polizia. Si è presentato – spiega la questura – all’imbarco del volo in partenza alle 9:40 del 14 febbraio, ma i poliziotti in servizio di controllo si sono insospettiti dopo avere notato alcuni dettagli del documento greco esibito. Dagli accertamenti è emerso che il titolo, pur non segnalato nelle banche dati, risultava privo dei basilari dispositivi anticontraffazione tra cui la mancata reazione agli ultravioletti. Inutili i tentativi dell’uomo di confermare la validità del proprio documento: è stato accompagnato in questura, identificato e arrestato per uso di atto falso. Su disposizione dell’Autorità giudiziaria il giovane è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.