L’attività di prevenzione da parte della Polizia di Stato, ha riguardato anche la violenza di genere, in linea con quanto disposto dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, con l’istallazione a Piazza della Repubblica di uno stand che ha suscitato un grande interesse, sia fra la donne, che fra gli uomini.

Notevole la presenza di ragazze, anche molto giovani, che si sono fermate a parlare volentieri con le quattro poliziotte della Questura ternana che hanno distribuito loro un opuscolo informativo della campagna “Questo non è amore”.