I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Terni, hanno sequestrato quasi 250 grammi di cocaina ad un brasiliano di 30 anni, residente a Narni, fermato dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale nella prima periferia di Terni. L’uomo – spiega l’Arma – viaggiava a bordo di un’auto quando, transitando in via Dalla Chiesa, è stato notato da militari accelerare alla loro vista, presumibilmente per evitare di essere controllato.

La manovra azzardata ha però portato all’incidente con un’altra auto. Sono dunque intervenuti i carabinieri che, nel corso della successiva perquisizione hanno trovato indosso al giovane, incensurato, un pacchetto con la droga. Nel veicolo sono state inoltre trovate alcune pasticche. Arrestato in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, durante la direttissima, oltre a convalidare l’arresto, il giudice ha disposto per il 30enne gli arresti domiciliari.