Sono oltre 700 le persone identificate dai Carabinieri dell Compagnia di Orvieto nei servizi di controllo attuati nella prima settimana di febbraio. 560 i veicoli identificati.

Nell’ambito di queste verifiche, i militari di Baschi hanno denunciato una 35enne già nota alle forze dell’ordine che non si era fermata all’alt e nel tentativo di eludere il controllo si era nascosta con l’auto tra la vegetazione di un appezzamento di terreno. Una volta individuata, la donna ha dato in escandescenze rifiutandosi di sottoporsi agli esami previsti. È stata così denunciata per resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di alterazione psicofisica, nonché multata per guida con patente sospesa, per l’inosservanza all’obbligo di fermarsi e per la ripetuta omessa revisione del veicolo, che è stato sottoposto a sequestro.

I Carabinieri della Stazione di Fabro, invece, nel corso di un controllo effettuato all’interno di un’area di servizio autostradale, hanno segnalato quali assuntori due giovani del posto trovati in possesso di qualche grammo di marijuana.