E’ stato individuato dalla polizia un tifoso della Salernitana che, in occasione dell’incontro disputato contro la Ternana lunedì sera, ha lanciato un potente petardo in prossimità del settore ospiti dello stadio, prima dell’inizio della partita. Il presunto autore del gesto è un 28enne che – riferisce la questura – ha poi ammesso il gesto. E’ stato denunciato a piede libero e a suo carico sarà applicato il Daspo.

Il fatto è avvenuto durante l’afflusso dei tifosi allo stadio, quando un minivan è stato notato imboccare via Pettini per raggiungere il parcheggio ospiti. Poco dopo è stata udita la deflagrazione e gli occupanti del mezzo – nove persone provenienti dalla provincia campana – sono stati raggiunti ed identificati dagli agenti. Tra loro il 28enne e su di lui si sono concentrati subito i sospetti della Digos. Grazie agli elementi raccolti anche in collaborazione con i colleghi di Salerno è stato denunciato per lancio di materiale esplodente in occasione di una manifestazione sportiva.