Alcuni fucili da caccia, rubati nei giorni scorsi da una abitazione di Collescipoli, sono stati rinvenuti dai Carabinieri della Stazione di Narni Scalo all’interno di un armadio metallico blindato abbandonato in un fondo agricolo nella zona di San Liberato. I militari spiegano che si tratta del resto del bottino in parte da loro già recuperato.

A Giove, invece, un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amelia, ha sorpreso in flagranza di reato un giovane marocchino mentre stava asportando del ferro da un’isola ecologica caricandolo sul proprio furgone. Lo straniero è stato denunciato per furto aggravato, mentre la refurtiva è stata interamente recuperata e restituita alla società COSP che gestisce l’impianto.