E’ stato udito distintamente nella parte est della città di Terni, il boato probabilmente causato dall’esplosione di un forno, il numero 4, all’Ast di Terni. Il fatto è accaduto poco dopo le 16 di questo pomeriggio. Sembrerebbe che una siviera piena di acciaio fuso sia esplosa dopo essere stata coperta con un saccone di terra, forse umido. Nessuno è rimasto ferito ed i danni non sarebbero di particolare rilievo. L’azienda ha comunque avviato gli accertamenti del caso. Non c’è stato alcun fermo di produzione.