Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata alle 5,01 di questa mattina in provincia di Macerata. Secondo i dati in possesso della sala sismica dell’Ingv, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto luogo ad una profondità di 10 chilometri, con epicentro nel comune di Muccia (Macerata). Nella stessa zona, e in provincia di Perugia, erano stati registrati diversi movimenti di minore entità già dal pomeriggio di ieri.