Il sindaco di Ficulle ha parlato del tema della sicurezza contro i furti in occasione della visita del nuovo comandante della compagnia dei carabinieri di Orvieto, ten. Giuseppe Viviano, alla presenza del vice sindaco e comandante della stazione carabinieri, maresciallo Calabrese.

Il primo cittadino della località del ternano, ha affermato che l’ultimo furto denunciato nel mese di dicembre sale purtroppo il bilancio dei furti avvenuti nell’ultimo anno e con essi si evidenzia la fragilità di due zone in particolare, destinate rispettivamente alla residenzialità e alle attività commerciali, che sono state più volte prese di mira nel 2017.

Si tratta, secondo il sindaco di Ficulle, di fenomeni gravi per l’economia del territorio e la sicurezza dei cittadini, che vanno contrastati e disincentivati in ogni modo.