E’ in gravi condizioni il 31enne che questa mattina ha tentato di togliersi la vita dandosi fuoco dopo essersi versato addosso del liquido infiammabile. Il fatto è accaduto questa mattina in Strada di Santa Giusta, a Terni. Soccorso dai vigili del fuoco e dal personale del 118, l’uomo è stato dapprima condotto presso l’ospedale “Santa Maria” dove i sanitari lo hanno stabilizzato e successivamente, vista la gravità delle ustioni presenti su tutto il corpo, trasferito d’urgenza al Centro Grandi Ustionati di Cesena. La prognosi è riservata.