“Massima solidarietà” viene espressa dal sindaco di Amelia, Laura Pernazza, a quello di Norcia, Nicola Alemanno, raggiunto da un avviso di garanzia in merito a vicende legate alla ricostruzione post terremoto. “E’ una storia di ordinaria burocrazia – afferma la Pernazza – e purtroppo i sindaci sono in prima linea a guidare un sistema che non funziona. Spero che la magistratura possa chiarire quanto prima le posizioni”. la prima cittadina amerina si dice infine “pronta anche ad azioni dimostrative insieme agli altri sindaci”.