Un bambino di cinque anni, colpito da una crisi respiratoria, è stato soccorso anche grazie all’intervento della polizia stradale di Orvieto, mentre si trovava lungo l’Autostrada del Sole, a bordo di un’auto, insieme ai suoi genitori. Il piccolo, affetto da morbo di Batten, si stava dirigendo all’ospedale Gaslini di Genova, quando si è sentito male. I genitori hanno allora avvicinato una pattuglia impegnata in un controllo nei pressi del casello di Chiusi, chiedendo aiuto. Non essendoci il tempo per attendere l’arrivo del 118, vista la gravità della situazione, i poliziotti hanno svolto una staffetta, scortando l’auto con a bordo il bimbo fino al casello di Orvieto, dove ad aspettarli c’era un’autoambulanza. Trasferito all’ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto e poi al Santa Maria di Terni, una volta che le sue condizioni si sono stabilizzate il piccolo ha potuto raggiungere la struttura sanitaria genovese.