Oltre 80 grammi di cocaina e 150 di hascisc sono stati sequestrati dalla squadra mobile, a Terni, ad una coppia di fidanzati, entrambi arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio in concorso. I due, un 31enne originario della provincia di Napoli e una 29enne di Narni, sono stati fermati nella serata di ieri dopo che gli agenti della sezione antidroga avevano notato uno strano viavai di persone sotto la loro abitazione.

Gli agenti – secondo quanto riferito dalla questura – hanno deciso di attenderli mentre uscivano di casa, ed una volta identificati, li hanno controllati, trovando indosso alla donna tre grammi di cocaina. Durante la successiva perquisizione dell’appartamento sono stati poi scoperti altri 73 grammi di cocaina e i 150 di hascisc, oltre a due bilancini di precisione e denaro in contanti, di cui la coppia non ha saputo giustificare la provenienza.