Due giovani, originari delle province di Ancona e Foggia, hanno perso la vita in seguito allo scontro tra l’auto sulla quale viaggiavano e un’altra vettura avvenuto nella notte lungo la Flaminia tra Spoleto e Foligno. Entrambi, poco più che ventenni, erano in zona per motivi di lavoro. L’incidente è avvenuto nei pressi di una curva.

I due erano a bordo di una Mini Cooper che, per cause in fase di accertamento da parte dei carabinieri della compagnia di Spoleto, è sbandata scontrandosi poi con una Fiat 500 dove si trovavano due persone, rimaste lievemente ferite. Un ragazzo  è morto sul colpo, mentre l’altro è deceduto dopo il suo trasporto all’ospedale di Terni.