Due tifosi del Parma sono stati denunciati dalla Digos di Terni per aver acceso dei fumogeni poco prima dell’inizio della partita che la squadra emiliana ha giocato contro la Ternana, l’8 dicembre scorso, allo stadio Liberati. Nei confronti dei due denunciati, accusati di accensione di strumenti per l’emissione di fumo, è stato avviato anche l’iter amministrativo per l’irrogazione del Daspo. Una sanzione amministrativa, per la violazione del regolamento d’uso dell’impianto sportivo, è stata invece disposta nei confronti di altri tre tifosi emiliani, per aver esposto una coreografia non autorizzata nella pausa tra il primo e secondo tempo. Tutti e cinque i tifosi si trovavano in Curva Ovest, il settore dedicato agli ospiti.