E’ stato presentato nel pomeriggio, presso il Comando provinciale dei carabinieri di Terni, il calendario storico 2018 dell’arma.

“Si tratta – ha spiegato il colonnello Davide Rossi – di una edizione nella quale si è scelto di esaltare i valori etici e sociali dell’Arma, rendendo omaggio all’attività svolta dai carabinieri in Italia e all’estero in diversi campi: dall’ambiente alla sicurezza personale e sociale, passando per la tutela delle categorie deboli, l’integrazione multiculturale, il valore della tradizione, la libertà di espressione e di riunione ed ancora la cooperazione internazionale, la tutela del patrimonio culturale e quella dei minori, l’ordinata convivenza civile e l’identità culturale”.

Il calendario, che ha raggiunto la tiratura di 1 milione e 300 mila copie, divenendo – nel tempo – un vero e proprio oggetto di culto e di collezione si compone di 12 opere realizzate da artisti contemporanei provenienti dalle aree nelle quali i militari sono intervenuti.