Nell’ambito dei controlli ordinari per garantire la sicurezza ed il decoro cittadino, gli agenti del nucleo radiomobile della Polizia locale di Terni hanno applicato, per la priva volta, l’ordine di allontanamento nei confronti di un cittadino italiano che da tempo bivaccava e dormiva in piazza Dante. La persona ha subito una sanzione di 100 euro ed è stata segnalata in Questura: l’allontanamento previsto è di 48 ore.