E’ stata completata la messa in sicurezza del transetto e della parte absidale all’interno della Basilica di San Benedetto di Norcia. “In attesa di avviare i lavori per la rimozione delle macerie – ha spiegato Marica Mercalli, soprintendente alle Belle arti dell’Umbria – alcune parti della struttura sono state coperte con dei grandi teli per preservare, dagli agenti atmosferici, l’organo e altre opere che si trovano sotto le macerie”. Nei prossimi giorni, a Roma, si terrà un tavolo tecnico per decidere modalità e tempi con cui procedere alla loro rimozione.