Sono stabili le condizioni della paziente ricoverata in isolamento presso l’Ospedale di Foligno dopo aver contratto il morbillo a seguito di contagio da una parente dipendente della Usl Umbria n. 2.

Il decorso della malattia non presenta complicazioni e l’esantema è in diminuzione.

Lo comunica la direzione medica del Presidio.

Come previsto dalla Legge 119/2017, entrata in vigore ad agosto, l’Azienda si sta organizzando per individuare lo stato immunitario dei dipendenti, che dovranno auto-certificare la situazione personale sotto la propria responsabilità.