Sono 28 le altre casette consegnate ieri a Norcia agli sfollati del terremoto. Le strutture fanno parte del lotto in costruzione nella zona industriale della città. Alla cerimonia di assegnazione delle chiavi alle famiglie destinatarie degli alloggi, hanno preso parte anche il commissario straordinario uscente alla ricostruzione, Vasco Errani, e la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, oltre al sindaco di Norcia, Nicola Alemanno. E’ seguita la riunione del Comitato istituzionale per fare un punto sullo stato di emergenza post-sisma e sulla ricostruzione che verrà. Durante i lavori, a cui hanno preso parte i sindaci del cratere umbro, dei Comuni limitrofi e i prefetti di Perugia e Terni, il sindaco Alemanno ha evidenziato le criticità maggiori a cui vanno trovate ancora soluzioni. Tra le questioni sollevate c’è anche quella relativa alla viabilità e in particolare i collegamenti tra la Valnerina e il versante marchigiano dell’Appennino.