Si torna verso la normalità nella Valserra ternana sconvolta dal furioso incendio che, per alcuni giorni, ha interessato una vasta area boschiva alle porte del capoluogo ternano. Stamane, come già annunciato da Provincia e Comune di Terni, i circa 80 residenti di Rocca San Zenone che ancora non avevano potuto farlo, sono rientrati nelle proprie abitazioni, mentre alle 12, la strada provinciale Valserra, è tornata percorribile, seppure a senso unico alternato con il traffico regolato da semafori. Con la riapertura della provinciale 67, è cessata, di fatto, anche la necessità del servizio ferroviario. Per questo le fermate alla stazione di Giucano termineranno oggi pomeriggio secondo gli orari in vigore.