Proseguono, anche oggi e domani, le operazioni di messa in sicurezza del costone sovrastante la SP 67 Valserra nell’area di Rocca San Zenone dove un vasto incendio si era sviluppato la scorsa settimana. L’impresa incaricata dalla Provincia di Terni, sta procedendo al disgaggio dei massi potenzialmente pericolosi e al taglio delle alberature rese instabili dal fuoco.

La porzione interessata dai lavori rientra nel tratto individuato dall’ordinanza della Provincia dell’8 agosto scorso emanata in concomitanza con la propagazione dell’incendio per garantire maggiore sicurezza ed agevolare le operazioni di spegnimento. L’amministrazione provinciale ternana sottolinea che i lavori commissionati sono funzionali alla riapertura nel più breve tempo possibile della strada al transito veicolare che, inizialmente, avverrà a senso unico alternato.

Una delegazione di cittadini residenti nella zona dell’incendio che sollecitano la riapertura della strada provinciale 67, è stata ricevuta questa mattina dal dirigente tecnico della Provincia di Terni, Donatella Venti, che ha illustrato loro il quadro della situazione. “Per quanto di nostra competenza – ha detto – abbiamo spiegato nel dettaglio i problemi attualmente esistenti e ribadito l’intenzione di terminare i lavori al piu’ presto per riaprire la strada al transito veicolare”.