Il cordoglio del sindaco Leopoldo Di Girolamo, “Apprendo con grande dolore la scomparsa prematura di Carla Riccardi – dichiara il sindaco Leopoldo Di Girolamo - persona perbene e di grande valore umano e professionale. Ho avuto modo di conoscere e apprezzare la sua solidità, la sua tenacia, la sua capacità di continuare a cogliere gli aspetti positivi delle situazioni, anche nel periodo nel quale il suo stato di salute non le ha dato tregua. La morte di Carla Riccardi è una perdita per il mondo della scuola, dove per anni ha saputo ricoprire con capacità, autorevolezza, attenzione per gli altri, prima il ruolo di insegnante e poi di dirigente scolastico. E’  una perdita per la città perché Carla è stata sempre mossa da un forte senso civico e di servizio per la comunità, queste sono state anche le cifre che hanno caratterizzato la sua esperienza di amministratore pubblico dove si è spesa con generosità e dedizione. A nome mio e dell’intera giunta siamo vicini alla famiglia e alle tante persone che l’hanno stimata e apprezzata”.