Canadair ancora in azione, questa mattina in Valserra, dove nella notte l’incendio in atto da lunedi’ pomeriggio nei boschi che sovrastano l’abitato ternano di Rocca San Zenone e’ tornato ad ardere con forza. In mattinata e’ atteso anche un elicottero. Il fronte di fuoco non soltanto ha lambito i tetti delle case del borgo, gia’ evacuate da martedi’ scorso, ma con il cambio del vento si e’ spostato verso ovest, in particolare nella zona di Toano, costringendo allo sgombero di altre dieci famiglie. Tra le persone evacuate anche due anziani con patologie gravi, trasferiti al Centro geriatrico, mentre per gli altri e’ stata predisposta l’accoglienza in una struttura ricettiva cittadina. Sul posto continuano a lavorare senza sosta vigili del fuoco, Protezione civile comunale, Comunita’ montana, polizia municipale e carabinieri forestali.