Ancora una donazione di organi all’ospedale di Perugia. I familiari di una donna deceduta nel reparto di rianimazione per una emorragia cerebrale, hanno infatti acconsentito al prelievo degli organi. Sono stati donati il fegato, trasferito all’ospedale di Modena, e i reni destinati a due pazienti umbri.

L’espianto – riferisce l’ufficio stampa dell’Azienda ospedaliera perugina – e’ stato eseguito nella notte da una equipe multidisciplinare che opera a stretto contatto con il centro Trapianti e con il coordinamento della Rianimazione.