Temperature roventi in tutta l’Umbria. Secondo i dati resi noti dalla Protezione civile regionale, oggi è stata Orvieto la città piu’ torrida con una massima che – alle 14 – ha toccato i 43,7 gradi.

Le stazioni di rilevamento hanno poi registrato temperature sopra i 42 gradi a Colonnetta di Prodo, nei pressi di Orvieto, a Petrignano di Assisi e a Bastia Umbra. A Perugia la temperatura massima si e’ fermata a 40,7, mentre a

Terni si sono registrati 40,2 gradi. Piu’ calde sia Foligno, 41,3, che Spoleto, 40,7.

In Altotevere il valore piu’ elevato si e’ evidenziato a Petrelle, tra Umbertide e Citta’ di Castello, con 41,7, mentre nella zone terremotate il termometro e’ rimasto appena sotto i 40 gradi: 39,7 a Cascia, 38,7 a Norcia. Secondo gli esperti, l’ondata di calore andra’ avanti almeno fino alla fine della settimana.