Una 22enne nigeriana residente a Terni è stata fermata dalla Guardia di Finanza di Parma con 105 ovuli di cocaina nel corpo per un peso complessivo di circa 1 chilo e mezzo. A tradire la giovane è l’avere  manifestato evidenti sintomi di nervosismo, quando alcuni agenti della Guardia Di Finanza di Parma le hanno chiesto i documenti. Insospettiti, i militari hanno portato la giovane all’ Ospedale Maggiore di Parma dove la ragazza è stata sottoposta ad esami radiologici ed ematici, i risultati dei test hanno permesso di scoprire che nell’intestino aveva 105 ovuli di cocaina, per un peso complessivo di circa 1,5 chili. La donna è stata arrestata in flagrante per traffico di sostanze stupefacenti ed è stata trasferita  al carcere di Modena.

foto di copertina da www.gazzettadiparma.it