Pomeriggio alquanto movimentato, in Via Tre Monumenti, a Terni, a causa di uno spettacolare incidente stradale nel quale tre persone sono rimaste ferite. A causarlo la folle corsa di due ladri in fuga a bordo di un Mitsubshi Pajero rubato a Rieti ad un imprenditore edile che si è posto al loro inseguimento chiedendo l’ausilio della polizia ternana il cui intervento è risultato decisivo per bloccarli. I due, giunti a Terni, hanno percorso via Curio Dentato prima di imboccare via Tre Monumenti dove c’è stato il violento impatto con una Peugeot, a bordo della quale si trovava una donna con il proprio figlio. L’auto rubata ha terminato la sua corsa contro altre due vetture parcheggiate in zona. La donna ed il piccolo hanno riportato delle ferite, ritenute fortunatamente di lieve entità dai sanitari dell’ospedale dove è finito anche uno dei due malviventi. L’altro è stato invece catturato, sul posto, dagli agenti della questura di Terni. Entrambi sono risultati gia’ noti alle forze di Polizia.