Un ternano di 47anni è stato denunciato dalla Polizia per danneggiamento aggravato continuato. Il fatto è accaduto nella zona di Borgo Rivo, dove una Volante è intervenuta in seguito alle segnalazioni al 113 di alcuni residenti e dove gli agenti hanno individuato il 47enne che nel frattempo aveva anche chiamato i Vigili del Fuoco asserendo di essere rimasto fuori casa perché senza le chiavi. Messo alle strette, ha confessato ai poliziotti di aver danneggiato alcune auto in preda ad uno stato d’ira dopo una lite con la fidanzata. Gli investigatori hanno successivamente accertato che altre autovetture avevano subito danneggiamenti e che la notte passata si era verificato un incendio di auto a Borgo Rivo. Dai primi accertamenti svolti dalla Squadra Volante sembrerebbe che a segnalare il fatto sia stato lo stesso uomo denunciato per i danneggiamenti. Sono comunque in corso ulteriori indagini da parte della Polizia.