Ammonta a 50 mila euro (in gioielli) il bottino di una rapina in villa consumata la scorsa notte, a Porano. All’interno c’erano un anziano professore in pensione e il figlio che sono stati minacciati con una pistola da tre persone entrate a volto coperto.

I rapinatori, probabilmente provenienti dall’est Europa, hanno fatto irruzione nella casa forzando una finestra. I proprietari, dopo essere stati svegliati dai rumori, sono stati rinchiusi in bagno, mentre i tre si sono impossessati dei preziosi. Quando i rapinatori hanno abbandonato la casa, padre e figlio hanno dato l’allarme ai Carabinieri che hanno avviato le indagini.