Un’ordinanza del sindaco di Terni Leopoldo Di Girolamo vieta assolutamente l’uso dell’acqua per qualsiasi cosa (alimentare, igiene, annaffiamento) nelle zone di di Borgo Rivo, Gabelletta, Campitello, Acquavogliera, Cesi e Campomaggiore. Sembra che il provvedimento sia stato preso in seguito ai problemi verificatisi durante la pulizia di una cisterna che serve l’intera area in questione.