Nuovo incarico per il vice questore aggiunto Alfredo Luzi, da due anni a capo della squadra mobile di Terni: da martedi’ sara’ infatti il nuovo direttore del Centro nazionale specializzazione e perfezionamento tiro di Nettuno. Il suo trasferimento – spiega una nota della Questura – e’ inserito negli avvicendamenti disposti dal ministero dell’Interno in ambito nazionale.

Luzi e’ stato scelto per il nuovo incarico grazie anche alle sue numerose specializzazioni, prima fra tutte quella di esperto balistico, certificata anche dal Federal Bureau of Investigation di Quantico (Usa).