Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 e’ stata registrata alle 5,30 nella zona di confine tra le province di Perugia e Macerata. Secondo quanto rilevato dall’INGV, l’stituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma e’ stato registrato a 9 km di profondita’ e a 2 km da Monte Cavallo e 7 da Pieve Torina, in provincia di Macerata;, 14 da Sellano e 15 da Preci, in provincia di Perugia.