Un cittadino macedone è stato arrestato dalla Polizia di Terni per detenzione, ai fini dello spaccio, di cocaina e marijuana. Gli uomini dalla Sezione Narcotici della Squadra Mobile della locale Questura, hanno perquisito l’appartamento dell’uomo, che si trova nel centro storico di Terni, in base ad un provvedimento emesso dall’Autorità Giudiziaria, sulla scorta delle convergenti informazioni raccolte dagli investigatori circa il suo coinvolgimento in un’attività di spaccio. La perquisizione, che si è estesa anche ad una cantina nella disponibilità dello straniero, ha consentito di sequestrare varie bustine, già pronte al commercio, contenenti cocaina e marijuana, un bilancino di precisione, oltre a materiale da confezionamento. Sulla base degli elementi raccolti, l’uomo è stato tratto in arresto ed il pubblico ministero Marco Stramaglia, ha disposto il giudizio per direttissima.