Avevano aperto una residenza per anziani nella propria abitazione senza essere in possesso delle autorizzazioni necessarie al funzionamento. La Questura di Terni ha richiesto al Comune, nella giornata di martedi 21 marzo, di provvedere alla immediata chiusura di una casa di riposo per anziani non autosufficienti, ubicata a Ponte Del Toro, per la violazione delle leggi sanitarie. Il sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, ne ha disposto l’immediata chiusura in una ordinanza pubblicata nel sito del comune di Terni, l’attività ispettiva è stata condotta da un tecnico dlla Usl Umbria2 e da agenti della Questura. Gli anziani sono stati trasferiti in altra sede.