Un nigeriano di 29 anni è stato arrestato dalla Polizia stradale nel corso di un controllo lungo l’A1, nei pressi del casello di Orvieto. Il giovane, regolarmente residente a Roma e gia’ inquisito in passato, era a bordo di un pullman di linea tedesco, diretto a Monaco di Baviera, insieme ad un’altra sessantina di passeggeri. Alla vista della Polizia avrebbe mostrato segnali di nervosismo, tanto da indurre gli agenti ad una perquisizione. Il controllo dello zaino che

aveva con se’ e’ risultato negativo, mentre dalla sua valigia, riposta nella stiva dell’autobus, sono stati rinvenuti oltre quattro chili di marijuana, suddivisi in quattro panetti del peso di più 100 grammi ciascuno, nascosti in una calzamaglia. La Polstrada sta ora indagando per individuare la provenienza della droga. Il giovane arrestato, che in passato aveva fornito un alias alle forze dell’ordine, era gia’ stato espulso, provvedimento contro il quale aveva presentato ricorso.