Avrebbe viaggiato per circa un anno privo di biglietto e documenti, oltraggiando il capotreno della tratta Perugia-Foligno. Per questo, un 30enne nordafricano è stato identificato e denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalita’. Una pattuglia della Polizia Ferroviaria di Foligno lo ha bloccato a bordo del convoglio in questione. In tutte le altre occasioni, il maghrebino era riuscito a far perdere le proprie tracce scendendo alla prima fermata. L’uomo è stato anche multato.