Verranno intensificati i servizi di controllo per contrastare il fenomeno dello spaccio e del consumo delle sostanze stupefacenti, specialmente nel centro storico di Terni. La decisione è stata assunta quest’oggi nel corso della Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia, presieduta dal Prefetto Angela Pagliuca, che si è svolta presso la sede di Palazzo Bazzani.

Presenti il Questore di Terni, il Comandante provinciale dei Carabinieri e il rappresentante della Guardia di Finanza.

In particolare, si è stabilita l’attuazione di ripetuti servizi straordinari di controllo del territorio, che vedranno impegnate tutte le Forze di polizia anche con l’ausilio delle Unità cinofile antidroga. Saranno inoltre predisposti, con modalità definite “più penetranti”, una serie di controlli presso gli Istituti scolastici del capoluogo.