Un 36enne è stato denunciato dalla Polizia per maltrattamenti in famiglia in flagranza. Agenti della Squadra Volante della Questura di Terni, si sono recati in un appartamento per una lite in famiglia. A chiedere il loro intervento è stata un’italiana di 36 anni, che ha denunciato il marito per averla picchiata, l’ennesima volta, davanti ai figli minori. La donna ha ammesso di essersi rivolta in due occasioni in passato alle cure dei sanitari, omettendo però le ragioni delle lesioni.