Un ternano di 66 anni è stato arrestato dal personale della Sezione Antidroga della Squadra Mobile, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Perugia. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Terni, dove dovrà espiare la pena di 3 anni e 5 mesi di reclusione. Nel 2009, a Terni, per futili motivi, ferì ad una gamba un giovane con un colpo di pistola.