Maxi sequestro di fuochi d’artificio da parte della Guardia di Finanza di Gubbio. Si tratta di 3.347 pezzi, contenenti, complessivamente, una decina di chili di polvere attiva, stipati all’interno di in un garage adiacente un negozio di ferramenta operante nell’area eugubino gualdese. Per le Fiamme Gialle, il materiale era detenuto “senza autorizzazione e misure di sicurezza”. Il titolare dell’esercizio commerciale, e’ stato denunciato a piede libero per commercio abusivo di materiale esplodente.