L’Arma di Terni è impegnata a 360° non solo nella prevenzione e nel contrasto dei reati ma anche nella lotta al degrado ed è in questa ottica che è
stata individuata e subito messa in sicurezza una discarica abusiva a cielo aperto. I militari della Stazione Carabinieri di Collescipoli hanno scoperto in una
zona di Maratta non molto trafficata un’area dove sono stati abbandonati una serie di rifiuti di vario tipo. Era infatti presenti, oltre ad alcuni serbatoi
contenenti eternit, classificati come rifiuti pericolosi, vari rifiuti urbani, fra cui sia spazzatura domestica che parti di mobili in legno e residui di potatura,
nonché rifiuti speciali non pericolosi, nello specifico sacchi di cartongesso e gesso. Oltre ad attivare le indagini per cercare di rintracciare i responsabili
dell’illecito abbandono di rifiuti pericolosi e non, i militari hanno provveduto a contrassegnare e delimitare l’area segnalandola immediatamente alle autorità
competenti alla relativa rimozione e messa in sicurezza.