Nei giorni scorsi aveva subito un furto nel proprio bar del quartiere Città Giardino, a Terni. Il titolare dell’esercizio pubblico, dopo aver visionato le immagini delle telecamere a circuito chiuso, ha ieri segnalato al 113 di aver riconosciuto l’autore che camminava in via Piave.

Il soggetto in questione è stato immediatamente individuato dagli agenti ed alla loro vista ha tentato inutilmente di fuggire. Dopo averlo immobilizzato, è stato riconosciuto come persona nota alla Polizia avendo a carico numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio. Gli agenti lo hanno sottoposto a perquisizione ed è stato trovato in possesso di oggetti atti allo scasso quali un grosso martello, un giravite ed un coltello. Il giovane ternano è stato quindi denunciato in stato di libertà per furto aggravato e possesso di arnesi atti allo scasso e armi improprie.